Avvocato a Pavia, fai la tua richiesta.


Mettiti in contatto con i legali della tua città per avere tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Ti basterà inserire i tuoi dati ed inoltrare la tua richiesta per ricevere una prima consulenza dai migliori avvocati.


Come funziona questo servizio?

Soddisfare le tue necessità di Avvocato a Pavia non è stato mai cosi facile, 3 semplici aspetti a garanzia della semplicità e riuscita del servizio risparmiando tempo e denaro:

  • 1Fatti richiamare, fai la tua richiesta relativa a Avvocato Pavia e in tempi brevi risolverai la tua necessità consultando più professionisti e le loro proposte.
  • 2Aziende e professionisti di Avvocato con esperienza comprovata che operano nella tua località di Pavia saranno avvisati e ti ricontatteranno gratuitamente anche subito.
  • 3Sarai tu a formalizzare e accettare la migliore proposta per Avvocato a Pavia scegliendo in base al prezzo, qualità, professionalità e fiducia mostrata sia di persona che nella "Vetrina" dei professionisti.

Il servizio che ti offriamo è gratuito e senza impegno! Abbiamo soddisfatto le richieste di oltre 100.000 utenti in meno di un anno e incrementato il giro di affari di oltre 26.000 aziende e professionisti.

Pavia > Naviga le categorie > Avvocato:

Nel seguente elenco riguardante " Avvocato " vengono elencate le principali necessità che possono essere esaudite positivamente nella località di Pavia e/o comune di Pavia.

Chiama o fai una Richiesta per Avvocato nell' area di Pavia

Preventivi e Professionisti Avvocato nella località di Pavia
Pavia Pavia italia, PV

Telefono: 199 24 05 84 chiama per un contatto diretto Avvocato Pavia

Ultimi professionisti registrati che coprono il territorio di Pavia:

Zone e Quartieri di Pavia (PV) raggiunte da professionisti di Avvocato Pavia:

  • borgo ticino campo coni centro storico città giardino mirabello scala policlinico ponte di pietra pompieri san giovannino san pietro viale cremona ticinello stazione viale riviera casa sul fiume vallone crosione

Ultime Richieste del settore Avvocato (Pavia) inserite:

  • Devo fare una separazione consensuale, non vivo con mia moglie già da 13 anni, con lei ho un figlio che fa 18 a marzo di quest' anno.Io ho un altro figlio con la mia attuale compagna.Con la mia ex moglie siamo sempre stati d' accordo con tutto, ho sempre versato un mantenimento a mio figlio ma ora volevo procedere con una separazione.legale.grazie
  • Richiesta preventivo per consulenza visiva con un Avvocato nella zona di pavia per consulenza di tutela di 2 minori.
  • Dal gennaio 2009 al novembre 2014 ho lavorato presso una società a srl, contratto partime 24 ore settimanali. Dal gennaio 2013 a causa di una mole di lavoro più elevata, sono stata costretta dall'amministratore unico ad aumentare il numero di ore lavorative. Se non l'avessi fatto mi ha detto che probabilmente mi avrebbe licenziata, così ho accettato. Il contratto non mi è stato modificato, in quanto dovevano essere poche ore a settimana, invece mi sono ritrovata a lavorare 37/38 ore settimanali. A quel punto ho insistito per avere un contratto full time, ma la mia richiesta non è stata considerata. Ora che mi sono licenziata, vorrei ottenere tutto ciò che non mi è stato riconosciuto in questi 2 anni. Dalle buste paghe si possono evincere i rimborsi spese di 500/600 euro mensili (sono le ore in più lavorate); inoltre ho le mail inviate alla responsabile amministrativa con le note spese fasulle e il numero delle ore lavorate. Mi chiedo se posso pretendere la differenza di: contributi, 13esima, 14esima, tfr, ferie, ecc.? Grazie per quanto mi direte.
  • Informazioni . Vorrei chiedere un consiglio /parere su come avviare una pratica di divorzio. Mio marito non vuole neanche sentirne parlare e si rifiuta di lasciare la nostra abitazione.
  • devo inviare una lettera a mio marito, che vive da solo in casa di proprietà, io ho preso un altro alloggio in affitto, lui non vuole che entro in casa, minaccia che chiama i carabinieri se vado a casa a prendere quello che mi serve. faccio presente che l'alloggio e di proprietà al 50%, in comunione dei beni.Non vuole affittare l'alloggio neanche vendere, anche se la casa e pubblicizzata in qualche agenzia, inoltre faccio presente che sono costretta ad andar via di casa per il suo comportamento e per motivi di salute, ho subito l'intervento di un tumore al seno.E per motivi personali di alcune cose che ho verificato contro di me, i miei figli maggiorenni sono testimoni. Faccio presente che io pago l'affitto piu' spese, mentre lui non paga niente tranne le sue spese di consumo.